Gruppo di ricerca: PEDAGOGIA DELLE FAMIGLIE

COORDINAMENTO: ALESSANDRA GIGLI Il gruppo di lavoro si propone di: - contribuire alla divulgazione dei ricerche, riflessioni, saperi utili a sostenere il ruolo educativo delle famiglie nel contesto contemporaneo; - collaborare con i professionisti del settore educativo, anche attraverso azioni di ricerca, per sostenere la qualità dei servizi educativi e scolastici nella relazione con le famiglie; - consolidare la capacità riflessiva e gli strumenti educativi dei professionisti affinché possano rapportarsi adeguatamente alle differenze di genere, etniche, culturali e sociali di cui le famiglie possono essere portatrici. In particolare, vogliamo prevenire atteggiamenti di omofobia e xenofobia; - realizzare occasioni di formazione, per studenti/studentesse e personale in servizio. Al centro delle nostre ricerche in ambito familiare ci sono i seguenti temi: - La pluralità nella dimensione familiare e peculiarità delle famiglie contemporanee. - Le caratteristiche delle famiglie funzionali sul piano educativo: analisi dei fattori di protezione e di rischio. - Nuovi scenari di maternità e paternità e le funzioni educative nell’instabilità coniugale: fattori di protezione e fattori di rischio. - L’educazione familiare e il sostegno alla genitorialità: aspetti teorici e metodologici. - L’ alleanza educativa: le coordinate pedagogiche e metodologiche per una relazione cooperativa tra insegnanti e genitori. - L'impatto delle nuove tecnologie di comunicazione sui sistemi familiari e nelle relazioni con le scuole e i servizi educativi - L’impatto dell’emergenza pandemica Covid-19 sulla vita familiare, gli stili genitoriali, la vita scolastica dei figli.

Gruppo di ricerca: PEDAGOGIA DELLE FAMIGLIE
COORDINAMENTO: ALESSANDRA GIGLI

Il gruppo di lavoro si propone di:

- contribuire alla divulgazione dei ricerche, riflessioni, saperi utili a sostenere il ruolo educativo delle famiglie nel contesto contemporaneo;

- collaborare con i professionisti del settore educativo, anche attraverso azioni di ricerca, per sostenere la qualità dei servizi educativi e scolastici nella relazione con le famiglie;

- consolidare la capacità riflessiva e gli strumenti educativi dei professionisti affinché possano rapportarsi adeguatamente alle differenze di genere, etniche, culturali e sociali di cui le famiglie possono essere portatrici. In particolare, vogliamo prevenire atteggiamenti di omofobia e xenofobia;

- realizzare occasioni di formazione, per studenti/studentesse e personale in servizio.

Al centro delle nostre ricerche  ci sono i seguenti temi:

- La pluralità nella dimensione familiare e peculiarità delle famiglie contemporanee.

- Le caratteristiche delle famiglie funzionali sul piano educativo: analisi dei fattori di protezione e di rischio.

- Nuovi scenari di maternità e paternità e le funzioni educative nell’instabilità coniugale: fattori di protezione e fattori di rischio. - L’educazione familiare e il sostegno alla genitorialità: aspetti teorici e metodologici.

- L’ alleanza educativa: le coordinate pedagogiche e metodologiche per una relazione cooperativa tra insegnanti e genitori.

- L'impatto delle nuove tecnologie di comunicazione sui sistemi familiari e nelle relazioni con le scuole e i servizi educativi

- L’impatto dell’emergenza pandemica Covid-19 sulla vita familiare, gli stili genitoriali, la vita scolastica dei figli.