2021

Convegno Internazionale

L’UNIVERSITÀ DAVANTI ALLA STREGONERIA in Europa tra medioevo ed età moderna

UNIVERSITIES AND WITCHCRAFT in Europe between the Middle Ages and the Early Modern Period

2-3 settembre 2021 Virtual conference

GIOVEDÌ 2 SETTEMBRE

9:30 Gian Paolo Brizzi (Università di Bologna), Saluti e introduzione

PRIMA SESSIONE – 9:45-13:00 presiede Patrizia Castelli

Marco Cavina (Università di Bologna) L’Università, l’acqua e le streghe. Dispute e dissertazioni universitarie tedesche fra XVI e XVII secolo

Giacomo A. Donati (Università di Pavia) Lamiae strigae maleficae: le dissertationes iuridicae dottorali dinnanzi alla questione stregonesca (secc. XVII-XVIII)

Vincenzo Lavenia (Università di Bologna) Interpreti del marchio: università e prove fisiche della stregoneria

Giovanni Rossi (Università di Verona) Le dissertationes dottorali sul crimen magiae discusse all’Università di Halle sotto la guida di Christian Thomasius

Discussione

SECONDA SESSIONE – 15:00-17:00 presiede Vincenzo Lavenia

Cristina Ciancio (Università degli Studi del Sannio) «Contra violatores sanctitatis sepulchrorum». Il Collegio dei Teologi della Sorbona e la condanna del vampirismo

Alessandra Ciattini (Sapienza Università di Roma) Come trattare le pratiche e le credenze stregonesche in Africa? Il rapporto ambiguo tra le università britanniche e le amministrazioni coloniali

Angela Santangelo Cordani (Università degli Studi di Milano) L’onda lunga della caccia alle streghe nella Mitteleuropa. Il crimen sortilegii nei consilia tardo- secenteschi dell’Università di Tubinga tra antichi pregiudizi e nuove suggestioni

Maria Rosa Di Simone (Università di Roma Tor Vergata) La repressione del crimen magiae in alcuni consilia universitari per il ducato di Baviera

Discussione

TERZA SESSIONE – 17:15-18:30 presiede Maria Rosa Di Simone Massimo Galtarossa (Università di Padova)

Discutere sulla peste all’Università. La tesi sull’origine stregonesca della malattia

André Schnyder (Institut für Germanistik der Universität Bern) «Anno 1651 quidam daemoni devotus in agone tamen supremo rite confessus». Demonologia ad uso degli studenti

Maria Gigliola di Renzo Villata (Università di Milano) Tra maghi streghe e demoni. Francisco de Vitoria “incerto”: la De arte magica e le sue fonti

Discussione

VENERDÌ 3 SETTEMBRE QUARTA SESSIONE – 9:00-13:00 presiede Marco Cavina

Patrizia Castelli (Università di Ferrara) L’autorità dell’Università: 1398. Storia e fortuna delle determinazioni dell’Università di Parigi

Franck Mercier (Université de Rennes 2) - Martine Ostorero (Université de Lausanne) L’Université de Paris face à la sorcellerie démoniaque et à la magie au XVe siècle

Riccardo Parmeggiani (Università di Bologna) Lo Studium di Bologna di fronte alla stregoneria (sec. XV)

Pausa

Paolo Rosso (Università di Torino) Studio “del principe” e pratiche stregoniche nel Quattrocento: interventi di giuristi dell’Università di Torino in materia di stregoneria

Francisco Javier Rubio Muñoz (Universidad de Salamanca) La hechicería en los ambientes universitarios hispánicos de la Edad Moderna: el caso de Salamanca (España)

Michaela Valente (Sapienza Università di Roma) Inganno o stregoneria a Oxford? Il caso di Anne Gunter

Discussione e conclusioni

_______________________________________________________________________________

DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI 

Università di Catania – Piano della ricerca 2016/2018 Centro Interuniversitario per la Storia delle Università Italiane Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali 

Webinar – I Lunedi dell’Ateneo –
Per una storia dell’Università di Catania. Culture scientifiche, élites locali e territorio tra età moderna e contemporanea. 

 

Saluti Istituzionali 

3 maggio 2021 h. 15,30 

I Seminario: Studenti 

3 maggio 2021 h. 16,00 

Salvatore Consoli 

Magnifico Rettore Francesco Priolo Direttore Dsps Giuseppe Vecchio Presidente Cisui Gian Paolo Brizzi 

Presiede Pinella Di Gregorio Discussant Gian Paolo Brizzi

Appunti sulla storia e il riordino dell’archivio universitario: gli studenti e la didattica. 

Rosalba Sorice 

Quando la laurea all’Università di Catania valeva un feudo. Lo Studium catanese tra scienza, politica e strategie di reclutamento dell’élite nel secolo XVI. 

Giuseppe Baldacci 

L’Università degli studi di Catania e il progetto di riforma per una scuola del ceto borghese (1819). 

Paolo Militello 

Rosario Romeo, studente universitario (1943-1947). 

 

II Seminario: Facoltà e Istituti Presiede Orazio Condorelli 10 maggio 2021 h. 16,00 Discussant Marco Cavina 

Giancarlo Magnano San Lio 

La Facoltà di Lettere e Filosofia nel secondo dopoguerra. 

Giuseppe Speciale 

La Facoltà di Giurisprudenza dall'Unità alla Repubblica: il contributo alla scienza giuridica e alla crescita della città. 

Pietro Militello 

L’archeologia all’Università di Catania da Paolo Orsi a Giovanni Rizza. 

Pinella Di Gregorio 

L’Istituto di Fisica a Catania (1920-1960). 

III Seminario: Politica e Università Presiede Salvatore Adorno 17 maggio 2021 h. 16,00 Discussant Andrea Romano 

Giancarlo Poidomani 

L’ateneo catanese e il ruolo dell’archeologia in Sicilia nel processo di Nation building. 

Rosario Mangiameli 

L’Ateneo catanese dal primo dopoguerra alla rivolta del Sessantotto. 

Angelo Granata
La sfida della ricostruzione. La facoltà di Economia fra golden age e anni di piombo. 

 

IV Seminario:
Sanità, progresso sociale e Università 
24 maggio 2021 h. 16,00 

Giovanna Canciullo 

Salute, società e istituzioni nella Sicilia liberale. 

Alessia Facineroso 

Presiede Antonella Agodi Discussant Alessandro Breccia, Simona Salustri 

«I nuovi mali delle folle». La psichiatria catanese nel secolo delle catastrofi. 

Gino Sanfilippo 

“Les cas intrigantes et intrigués du clerc". Vincenzo M. Tedeschi e l'Università di Catania (1789). 

Maria Concetta Calabrese 

Tra massoneria, giacobinismo e democratismo: lo Studium catanese tra Sette e Ottocento. 

 

V Seminario: Mobilità Presiede Daniela Irrera 31 maggio 2021, h. 16,00 Discussant Elisa Signori 

Giannantonio Scaglione
La mobilità degli studenti del Siculorum Gymnasium di Catania tra Sei e Settecento. 

Giovanni Schininà 

Internazionalizzazione e esempi di comparazione. L'ateneo catanese e il mondo culturale e scientifico mitteleuropeo tra Otto e Novecento. 

Chiara Maria Pulvirenti 

Tra guerra e pace. L’Università e il New Deal for the World. 

 

__________________________________________________________________________________________________

 

DIXIÈME ATELIER HÉLOÏSE

TENTH WORKSHOP HELOISE

Universities in Europe: Common contexts and local peculiarities through source analysis (origins-20th century)

 

Monday 29 March

 

Plenary session

Gian Paolo Brizzi (Università di Bologna)

Welcome and opening remarks

Jean-Philippe Genet (Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne) Introduction

Kaspar Gubler (Universität Bern), Geert Kessels, Pim van Bree (LAB1100) 

Dynamic Data Ingestion (DDI): server-side data harmonization in historical research. A centralized approach to networking and providing interoperable research data to answer specific scientific questions

 

 

Monday 29 March SECTION 1 - ROOM A Chair: Ferdinando Treggiari

 

Thierry Kouamé, Stéphane Lamassé (Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne)

Les mathématiciens a l’université de Paris au moyen âge (XIIe-XVe siècle): tentative de reconstitution d’un groupe de savants

Carla Frova (Sapienza Università di Roma), Ludwig Schmugge (Istituto Storico Germanico di Roma)

Studenti nelle università italiane del tardo medioevo. Un repertorio delle presenze nella documentazione degli archivi della Sede Apostolica

Monica Brinzei (IRHT-CNRS, Paris)

Discovery a new academic practice: principial debates

Nadège Corbière (IRHT-CNRS, Paris)

One disputation, several types of texts: is a consistent history of the disputation in aula possible?

Luciana Cioca (Babeș-Bolyai University, Cluj-Napoca)

Source hunting: data search and management for a catalogue of medieval vesperial disputations

 

Discussion

 

Monday 29 March SECTION 1 - ROOM B Chair: Gian Paolo Brizzi

 

Andrea Martini (Università di Padova), Dennj Solera (Università di Bologna), Giulia Zornetta (Università di Padova) 

Accanto e attraverso Nodegoat. Il progetto Bo2022 sulla storia dell’Università di Padova

Massimo Galtarossa (Università di Padova)

Dalle fonti criminali alla popolazione studentesca padovana nel Settecento

Simona Negruzzo (Università di Bologna) 

Percorsi formativi esterni alle università.I collegi ecclesiastici romani

Ilaria Maggiulli (Università di Bologna) 

Percorsi formativi esterni alle università. I collegi per nobili in Italia

Daniela Buccomino (Università di Bologna)

L’uso delle fonti archivistiche per la ricostruzione dell’utenza studentesca. Il caso dello Studium Papiense in età moderna (secc. XVI-XVIII)

 

Discussion

 

Monday 29 March SECTION 2 - ROOM A Chair: Carla Frova

Agustín Vivas Moreno (Universidad de Extremadura)

Series documentales para el estudio de las catedras en las universidades hispanicas de los siglos XVI-XVIII: el modelo clásico de Salamanca

Andrea Daltri (Università di Bologna)

Vuoti informativi e potenzialità investigative delle fonti sulla peregrinatio academica in Italia (1550-1610)

Luigiaurelio Pomante (Università di Macerata)

I necrologi dei professori universitari. Una fonte preziosa per lo studio della Storia dell’università e dell’istruzione superiore

Valentino Minuto (Università di Macerata)

La cultura materiale della memoria dei docenti universitari

Alessandro Corsi (Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura, Torino) 

Prosopografia di professori gesuiti (1615-1730): un database digitale

Rafael Ramis-Barceló (Universitat de les Illes Balears)

Laureati spagnoli in Italia nella prima età moderna: fonti seriali, statistiche e dati incrociati

Francisco Javier Rubio Muñoz (Universidad de Salamanca)

Academic training of the University of Salamanca faculty at the end of the Renaissance. Quantitative analysis from serial historical sources

Martina Massarente (Università di Genova)

La piattaforma virtuale del DIRAAS (UNIGE). Applicazioni informatiche per la storia della critica d’arte e la fotografia

 

Discussion

 

Monday 29 March SECTION 2 - ROOM B Chair: Marco Cavina

 

Adinel C. Dincă (Babeș-Bolyai University, Cluj-Napoca)

Alternative sources and fresh perspectives on the history of higher education (Transylvanian examples around 1500)

Regina Lupi (Università di Perugia)

I rotuli lectorum dell’Università di Perugia: docenti e stipendi nel primo Settecento

Eleonora Todde, Valeria Zedda (Università di Cagliari) 

Strumenti di ricerca archivistica 2.0: il database degli studenti della Regia Università di Cagliari (1700-1946)

Massimo Augello, Daniela Giaconi, Marco Guidi (Università di Pisa) 

Database of Italian academic economists of the 19th century CIPEI

Jean-Louis Guereña (Université de Tours)

El estudio del profesorado universitario en España (segunda mitad del siglo XIX). Fuentes y metodología

 

Discussion

 

Tuesday 30 March SECTION 3 - ROOM A Chair: Thierry Kouamé

 

Javier Carlos Díaz Rico (Universidad de Huelva), Manuel Martínez Neira (Universidad Carlos III, Madrid) 

Fuentes seriadas para el estudio del cuerpo de catedráticos en el franquismo y la transición democrática (1939-1983)

Carlos Fernando Teixeira Alves (Universidade de Lisboa)

The minutes as a source for the history of Coimbra University in a period of transition: from official to unofficial history (1772-1820)

Leonidas Rados (A. D. Xenopol Institute of History, Iași)

Romanian students abroad (19th century). Some preliminary considerations for a database

 

Discussion and closing remarks

 

Tuesday 30 March SECTION 3 - ROOM B Chair: Simona Salustri


Andrej Rajský (University of Trnava)

Un casus singolare di parallelismo universitario: le "università sotterranee” durante l’era totalitaria in Cecoslovacchia

Laura Madella (Università di Parma)

La polemica giansenista all’Università di Pavia nelle poesie encomiastiche per il secondo rettorato dell’abate Pietro Tamburini (1790)

Claudia Bussolino (Università di Pavia)

Prima degli Annuari. Fonti prosopografiche per l’Università di Pavia dall’età francese alla Restaurazione

Daria L. Gabusi (Università Telematica «Giustino Fortunato», Benevento) 

L’università italiana nel tramonto del fascismo (1943-1945): fonti, questioni e protagonisti

Piergiovanni Genovesi (Università di Parma)

Archivi storici universitari e ricerca prosopografica: una prospettiva “locale”

Mirella D’Ascenzo (Università di Bologna)

L’Università di Bologna per la formazione degli insegnanti: nuove fonti tra Ottocento e Novecento

Marco Tarallo (Scuola Normale Superiore, Pisa)

Le fonti della Storia dell’università per le università di élite: archivi, strumenti e potenzialità di un percorso di ricerca

Giovanni Focardi, Adriano Mansi (Università di Padova)

Fonti per la mobilità sociale degli studenti. Una proposta di ricerca sui casi di Padova e Firenze (1952-1961)

 

Discussion and closing remarks