vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione

Homepage

  • Cittadinanza attiva

  • Patrimonio

  • Festa della Storia

  • Progetti Europei

Chi siamo e di cosa ci occupiamo

Dipast Centro internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio nasce nell’ottobre del 2008 per iniziativa della Facoltà di Scienze della Formazione, oggi Dipartimento di Scienze dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin" dell’Università di Bologna ed ha sede presso lo stesso Dipartimento via Filippo Re, 6. Le attività di formazione rivolte agli insegnanti possono avere validità di aggiornamento in base alla L 187/2015.

Il Centro si propone come fulcro e luogo di confronto sullo studio e l’insegnamento della storia e del patrimonio culturale e ambientale. In particolare attraverso la proposta e la condivisione di presupposti, terminologie, metodi, pratiche e strumenti adottati in varie sedi e paesi, il Centro intende raccogliere e valorizzare l’ampia gamma di esperienze, ricerche, progettazioni e attività condotte negli anni recenti a livello nazionale e internazionale nell’ambito della didattica della storia e dell’educazione al patrimonio, del settore dei beni culturali (archivi, biblioteche, centri documentali, musei, pinacoteche) e dell’articolato sistema associativo.

Vai alla pagina

DIDATTICA DELLA STORIA. Progetti, innovazioni, prospettive - WEBINAR a cura del Centro di Ricerca CRESPI

Webinar, a cura del Centro di Ricerca sulla Prefessionalità Docente – Crespi, Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” Olivetta Schena – Università di Cagliari: La Didattica della storia e il Corso di Laurea in Scienze della Formazione. Un dialogo tra gli storici? Rolando Dondarini – Università di Bologna e Centro di ricerca DIPaSt: Le Motivazioni all'insegnamento e apprendimento della Storia. Il Manifesto del Centro Internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio - DiPaSt Beatrice Borghi – Università di Bologna e Centro di ricerca DIPaSt:: Didattica della storia: una storia comune, tra storia locale, competenze e metodologie attive Ivo Mattozzi – Associazione Clio ‘92: Manuali: che storia propongono? come usarli o non usarli nell'insegnamento? come usarli in attività laboratoriali? Come insegnare a studiarli e a criticarli? Insegnanti in dialogo: Maria Rosaria Catino (IC di Pianoro, Bologna), Angela Pessina (tutor didattico Università Bicocca, Milano), Francesca Monni (Scuola Primaria di Cagliari). Claudia Fredella – Università Bicocca, Milano: Introduce e coordina

Seguici su: