PRESENTAZIONE

DIREZIONE DELLA RICERCA: Prof.ssa Daniela Giannetti, Dott. Andrea Pedrazzani, Dott. Luca Pinto (coordinatore/responsabile)

Avere a disposizione dati affidabili sulle posizioni politiche dei partiti è fondamentale per lo studio empirico di diversi ambiti del processo democratico, tra i quali la competizione elettorale e la formazione dei governi.

Le posizioni politiche dei partiti possono essere stimate in vari modi: intervistando gli esponenti dei partiti, esaminando i testi prodotti dai partiti (programmi elettorali, discorsi), analizzando il comportamento di voto in parlamento, oppure chiedendo a un campione di esperti di collocare i partiti su un certo numero di dimensioni politiche.

Il sondaggio tra esperti (l’expert survey) si è da tempo rivelata un utile strumento al servizio la comunità scientifica.

I giudizi degli esperti sono utilizzati da numerosi autori sia come fonte di posizioni affidabili sui partiti, sia per validare stime ottenute con metodi differenti.